Choose language: de en es fr

Fotometria

Sono trascorsi diversi decenni dallo sviluppo del primo sistema fotometrico PC 100 Lovibond®. Da allora Tintometer è divenuta uno dei principali produttori a livello internazionale di sistemi fotometrici distribuiti sotto il marchio Lovibond®. La gamma dei fotometri si estende dal modello MD 100 come modello manuale attraverso il fotometro multiparametrico MD 200 come modello desktop fino a uno spettrofotometro SpectroDirect per l’utilizzo in laboratorio. I fotometri PM 600 e 620 multifunzionali sono concepiti per soddisfare tutte le esigenze di analisi moderne dell’acqua della piscina. Offrono una varietà di metodi pre-programmati e sono quindi adatti per le diverse esigenze di analisi delle acque. Tutti i parametri che possono essere determinati con i sistemi fotometrici Lovibond® sono riportati nella tabella sulla destra. Inoltre è possibile stabilire quali parametri è possibile

MD100

MD 100

Controllo preciso dell’acqua, design ergonomico


MD 200

Precisione dei risultati garantita grazie ai filtri interferenziali di qualità

PM 600 & PM 620

Per un’analisi affidabile dei parametri ausiliari dell’igiene e dei costituenti dell’acqua

Il principio

Aggiungendo determinati reagenti al campione di acqua questo si colora in modo proporzionale alla concentrazione del parametro che deve essere analizzato. Tale colorazione viene misurata dal fotometro: Con il passaggio del raggio di luce attraverso il campione colorato, grazie all’assorbimento di energia da parte della materia si verifica un assorbimento (indebolimento) della luce di una determinata lunghezza d’onda. La colorazione del campione viene determinata dal fotometro con la misurazione della trasmissione / dell’assorbimento di luce di questa lunghezza d’onda, quindi dalla luce monocromatica. Quindi, mediante un microprocessore, il fotometro calcola la concentrazione ricercata e la indica sul display.

Principle of Photometry