Choose language: de en es fr

md200md200md200

MD 200

Precisione dei risultati garantita grazie ai filtri interferenziali di qualità

Highlights

  • Scroll Memory
  • Spegnimento automatico
  • Ora effettiva e data
  • Display funzione di regolazione
  • Display illuminato
  • Funzione di memoria
  • One Time Zero (OTZ)
  • Impermeabile*)

*) come IP 68, 1 ora a 0,1 metri, galleggiante

Perfettamente conforme alle odierne esigenze tecnologiche, il fotometro MD 200 può essere impiegato in ogni ambito dell’analisi dell’acqua. Nel sistema ottico ad alta precisione sono integrati filtri interferenziali di qualità e, per l’illuminazione, LED stabili nel tempo. Lo strumento non necessita di alcun tipo di manutenzione. In breve tempo, si ottengono risultati precisi e riproducibili. Lo strumento presenta un design ergonomico, ed è estremamente sicuro, compatto e semplice da usare. Le analisi vengono eseguite utilizzando le pastiglie reagenti Lovibond® stabili nel tempo con una durata minima garantita di 5 o 10 anni oppure con reagenti liquidi.

Scroll Memory

Negli strumenti multiparametro la sequenza dei vari metodi è predefinita. Dopo aver acceso lo strumento viene automaticamente visualizzato l’ultimo metodo selezionato prima dello spegnimento, consentendo un accesso rapido ai metodi preferiti.

Taratura a zero (OTZ)

Non è necessario ripetere la taratura a zero prima di ogni analisi. Viene memorizzato il valore zero fino a quando si spegne il dispositivo (One Time Zero – OTZ). Sarà comunque possibile procedere con la taratura a zero ogni qualvolta lo si ritenga necessario.

Trasmissione dei dati

Con il modulo IRiM (infra-red interface modul) disponibile su richiesta, i dati rilevati dall’MD 100 verranno trasmessi, mediante una moderna tecnologia a raggi infrarossi, ad una delle tre interfacce opzionali, alla quale è possibile collegare, a scelta dell’utente, un PC, una stampante USB1), oppure in alternativa una stampante seriale2).

Nella fornitura è incluso un software di rilevamento dei dati, che consente di trasmettere in modo rapido e semplice i dati al PC. Se lo si desidera, i dati possono essere memorizzati in un foglio Excel oppure come file .txt.

Per stampare i dati è possibile collegare all’IRiM un’apposita1) stampante USB o in alternativa una stampante2) con collegamento seriale.

Viene eseguito con i sistemi operativi:
Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

1) Stampante USB: HP Deskjet 6940 ; 2) ogni stampante ASCII