Protezione antigelo nei carburanti per aviazione

Contrassegna come Preferito

Per evitare la formazione di ghiaccio in alcuni aerei, al carburante viene aggiunto un antigelo.

Attualmente viene comunemente utilizzato il glicole dietilenico monometiletere (DiEGME).

Per garantire una protezione completa, la quantità di DiEGME deve superare un determinato livello minimo quando il carburante viene introdotto nell'aeromobile.

Pertanto è necessario controllare il contenuto di DiEGME del carburante in diversi punti tra la miscelazione e i serbatoi dell'aereo.

Applicazioni

  • Oli minerali e cere
  • Sostanze chimiche
Product finder